TERRE CATALDIANE ovvero le parrocchie, i santuari, le chiese, le città, i paesi e le frazioni unite dal patrocinio del nostro Santo o semplicemente del suo nome.

Come un seme fecondo, Cataldo, vescovo irlandese,  piantato nel suolo tarantino ha illuminato con la sua testimonianza e i prodigi avvenuti per la sua intercessione tantissimi luoghi dell’Italia e del Mondo. Il progetto Terre Cataldiane vuole raccordare tutti i luoghi interessati alla devozione di San Cataldo in una rete di fraternità che oltra a tenere i contatti organizza alcune iniziative come la Banca dati della devozione e della storia cataldiana e il Primo Raduno delle Terre Cataldiane

 

Se sei rappresentante di un ente ecclesiastico o laico legato in qualche modo a San Cataldo compila questo form e sarai contattato dalla nostra segreteria