Il paramento murario esterno, corrispondente alle navate laterali, presenta una decorazione ad arcate cieche di diversa altezza con conci bicolori in alcuni punti della fiancata nord. I muri corrispondenti alla navata centrale presentano sequenze di nove arcatelle disposte tra una finestra e l'altra. Il capocroce del X secolo, presenta archetti ciechi su semicolonne riprese nel tiburio. L'attuale campanile degli anni '50 del Novecento sostituisce una massiccia torre campanaria fatta erigere dall'arcivescovo Rosemanno nella prima metà del XII secolo.